Articoli nella categoria ‘Altro’

Il mio mantello

Scritto il 23 Gennaio 2020 nella categoria Altro

Ti difenderò da incubi e tristezze
Ti riparerò da inganni e maldicenze
E ti abbraccerò per darti forza sempre
Ti darò certezze contro le paure
Per vedere il mondo oltre quelle alture
Non temere nulla io sarò al tuo fianco
Con il mantello asciugherò il tuo pianto
E amore il mio grande amore che mi credi
Vinceremo contro tutti e resteremo in piedi
E resterò al tuo fianco fino a che vorrai
Ti difenderò da tutto, non temere mai

Commenti

comments

Scarabocchi

Scritto il 23 Gennaio 2020 nella categoria Altro

Tu mi sai leggere dentro, nonostante io sia scritto di scarabocchi 

Commenti

comments

Cagliostro 15

Scritto il 15 Gennaio 2020 nella categoria Altro

Dopo il lupo avvistato a Varzi… la Pantera avvistata a Brallo

Commenti

comments

Rivarolo

Scritto il 15 Gennaio 2020 nella categoria Altro

Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.

Commenti

comments

Elefanti Volanti

Scritto il 4 Gennaio 2020 nella categoria Altro

Ne ho vedute tante da raccontar,
giammai gli elefanti volar!

Commenti

comments

Cagliostro 14

Scritto il 4 Gennaio 2020 nella categoria Altro

TROVA GATTO: in questa foto riuscite a scorgere il bruno felide nominato Cagliostro?

Commenti

comments

Le Belle Addormentate

Scritto il 19 Dicembre 2019 nella categoria Altro

Antonio Mocciola, anni fa, scrisse questo libro dedicato ai borghi perduti di un “Italia dimenticata“.

Chissà quanto tempo ci ha messo per visitare queste 82 località che sono state, per un motivo o per l’altro, abbandonate.
Antonio le racconta queste località, ma non in modo pedissequamente descrittivo, tutt’altro. Raccoglie la poesia, la favola, la magia di ciascuno di quei luoghi, che può essere una veduta, un tramonto, una leggenda, una speranza.

In ogni pagina, in ogni descrizione, nasce la voglia di visitare quel posto, prima che definitivamente scompaia, per imprimere nella memoria, spesso l’unico modo possibile, le ultime immagini, le ultime sensazioni che quel luogo ci può dare.

E’ un poeta, il mio amico.

Commenti

comments

Regali meravigliosi

Scritto il 19 Dicembre 2019 nella categoria Altro

Il Signore ogni giorno mi fa dei regali meravigliosi che talvolta fatico ad apprezzare, preso dalla fretta, dalla quotidianità, ma per i quali non dimentico mai di ringraziare. Sono fortunato.

Commenti

comments

Il giornale dei gatti

Scritto il 19 Dicembre 2019 nella categoria Altro

I gatti hanno un giornale
con tutte le novità
e sull’ultima pagina
la ‘Piccola Pubblicità’.
‘Cercasi casa comoda
con poltrone fuori moda:
non si accettano bambini
perchè tirano la coda’.
‘Cerco vecchia signora
a scopo compagnia.
Precisare referenze
e conto in macelleria’.
‘Premiato cacciatore
cerca impiego in granaio.’
‘Vegetariano, scapolo,
cerca ricco lattaio’.
I gatti senza casa
la domenica dopo pranzo
leggono questi avvisi
più belli di un romanzo:
per un’oretta o due
sognano ad occhi aperti,
poi vanno a prepararsi
per i loro concerti.

Gianni Rodari – Il giornale dei gatti


Commenti

comments

Trova cane

Scritto il 18 Dicembre 2019 nella categoria Altro

Quiz: trova Pisaré. Nonostante il fuoco di sbarramento per non salire sul divano il furbo animale è riuscito nel suo intento… Dove si trova?
(clicca per ingrandire)

Commenti

comments

Povery

Scritto il 18 Dicembre 2019 nella categoria Altro

Non serve che rimproveri
Si nasce signori, si muore da poveri.
Non è che se metti un montgomery sei Sean Connery

Commenti

comments

Artemio

Scritto il 13 Dicembre 2019 nella categoria Altro

Eh be’ insomma, il treno è sempre il treno, eh.

Commenti

comments

La voce della luna

Scritto il 13 Dicembre 2019 nella categoria Altro

Del resto, è solo la curiosità che mi fa svegliare la mattina.

Commenti

comments

Santa Maria presso San Satiro

Scritto il 2 Dicembre 2019 nella categoria Altro

Andate in Piazza Duomo a Milano. L’avrete fatto un milione di volte. Prendete Via Torino. L’avrete fatto un milione di volte.
Bene, appena dopo un famoso negozio di scarpe sportive (no, purtroppo non sto parlando di Piazza Affari) c’è uno spiazzo, spesso occupato da un venditore ambulante di fiori e, appena dietro, una chiesa.
Magari non ve ne siete mai accorti e difficilmente l’avrete visitata. Fatelo. E’ la chiesa di Santa Maria presso San Satiro. La frenesia, il rumore, la fretta, scompariranno in un attimo, lasciandovi qualche minuto di penombra, silenzio e, se ci credete, preghiera.

Ma cos’ha di particolare questa chiesa? La storia è questa: c’era una chiesa dedicata a San Satiro, ma Gian Galeazzo Sforza pensò di costruirvi al suo posto una chiesa dedicata alla Madonna, e il progetto fu proseguito da Ludovico Sforza (il famoso “Moro”). Per la realizzazione pare fosse stato interpellato nientepopodimeno che Leonardo Da Vinci, ma poi i progetti furono affidati a Donato Bramante (non il primo pirla che passava, dunque). Iniziano i lavori, passa il tempo e alla fine ci si accorge che dietro l’altare doveva essere realizzato un abside per il coro, ma per farlo sarebbe stato necessario abbattere le costruzioni retrostanti… e non si poteva.
Occaspita! E adesso? Tranquilli, ci pensa il Bramante, che ne inventa una davvero bella.

Entrate in chiesa, e vedete il coro, in fondo. Avvicinatevi, lo vedete ancora. Adesso spostatevi di lato, in una delle due navate e raggiungete il fondo della chiesa. Tah-dah ! Il coro… non esiste! E’ un trompe l’oeil, è appena abbozzato. Fantastico, vero?

E voi siete passati sempre di fretta in Via Torino senza mai vedere questa meraviglia? Male, dal duomo in neanche 5 minuti ci siete. La prossima volta fateci un salto, ma attenzione, gli orari di visita sono molto ristretti.

Commenti

comments

Cagliostro 13

Scritto il 28 Novembre 2019 nella categoria Altro

There’s no place like home.
(Dorothy) 

Commenti

comments