(raccolta molto sparsa di pensieri)

Mese: Luglio 2005

Saluti

Oggi ho solo voglia di fare un saluto, ma non a tutti, ad una persona in particolare. Ciao.

Rap3

…un ringraziamento a Sys-Net, società di cui sono stato consulente informatico, per aver inserito il mio nome nella pagina dei contributi del software Rap3 http://open.sys-net.it/index.php?status=contributi Devo ammettere che il mio contributo è stato veramente minimo, ma sono grato lo stesso per la citazione.

Il Cartaio e Matrix revolution

In questo periodo ho un po’ di tempo per vedermi dei film e cosi’ ho guardato un paio di vecchi divx che avevo li. Pessimi. Il Cartaio di Dario Argento: io mi chiedo come può un maestro del genere ridursi a fare un film così: pieno di banalità, recitato malissimo, storia tenuta insieme con lo spago. Veramente una bufala.Matrix Revolutions. Tutti mi dicevano: non guardarlo, ma io ormai ce l’avevo e prima o poi l’ho visto. Bruttino. Non c’entra assolutamente nulla col primo Matrix, che era un film moooolto originale, non per niente venerano da numerosissimi fan. Il Secondo (“reloaded”) ha incasinato le cose ma era ancora affrontabile. Questo terzo film è assolutamente insulso. Girato (si fa per dire) tutto nell’ambiente virtuale. Il bello di Matrix era proprio la realtà “normale” che poi si scorpriva essere creata artificialemtne da Matrix. Tutto basato su una guerra, molti personaggi privi di un minimo spessore, Trinity ridotta al ruolo di donna mielosa e rompicazzo, Neo trasformato nel Messia che vede e provvede. E un finale moscio. Insomma non mi è piaciuto per niente.Adesso mi riguardo Kill Bill (prima parte) almeno li so che vado sul sicuro, e poi il prossimo sara’ “Paparazzi“, dove anche li le risate sono assicurate.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén