(raccolta molto sparsa di pensieri)

fabiotordi

Google libri

Su IMlog si sostiene che "il predominio di Google negli ultimi 5/6 anni ha a che fare con la tecnologia quanto quello dell’iPhone ha a che fare con la qualita’ di ricezione". Sono abbastanza in disaccordo con questa affermazione, a parer mio il successo di Google aumenta ogni giorno di più proprio grazie ai servizi offerti, che sono supportati da una tecnologia prima impensabile e che solo la Big G offre in modo così completo.
Mi riferisco alle tecnologie di ricerca sempre più raffinate, ma anche e soprattutto a Maps, Earth, Docs, eccetera.

E da oggi posso tessere le lodi di un’altra mirabolante funzione offerta da Google: Ricerca Libri. In questo periodo in cui sto scrivendo la tesi ho notevole interesse alla ricerca e reperimento di testi e mi sono reso conto di quanto potente sia questo strumento.
In pratica, invece di cercare nelle  pagine web, compie la ricerca nelle migliaia di libri che sono inseriti nel database. Ma non nei titoli: nei contenuti!!! Provate a rendervi conto della figata: cerchi informazioni sulla piramide dei bosogni di Maslow? Niente di più facile, vai su books.google.it, inserici "piramide bisogni maslow" e…. et voilà, trovi una serie di libri che parlano anche di questo. Ma qui arriva il bello: clicchi sulla copertina e…. magia !!! vedi il libro !! Puoi sfogliare le pagine e leggerlo. Pazzesco. Ovviamente il materiale rimane coperto da copyright e non sono presenti tutte le pagina, ma cmq ti fai un’idea del libro. Anzi molto di più che un’idea. Comodissimo.

Ma come diavolo sono avanti quelli di Google? A volte trovo informazioni in libri che dal titolo non avrei neanche sfogliato. Grandiosi.

Commenti

comments

Previous

Lettera d'addio

Next

Assolutamente vergognoso

3 Comments

  1. Eve

    E per fortuna c’è il blog di Fabio che ci informa su tutte queste belle cose!! Eheh!!

  2. Grazie Eve. Ma tu dove lavori di preciso, posso passare a salutarti quando vengo a Pavia. Ciaociao.

  3. eve

    Scusa per il ritardo nella risposta. Mi trovi nel laboratorio cad del dipartimento di ingegneria elettrica, al piano E. Praticamente una volta davanti alla presidenza, prendi le scale e arrivi fino al piano E e poi a destra e infine seconda porta sulla sinistra. Comunque sono in vetrina, quindi se passi in corridoio mi vedi.
    Dai, quando sei in zona, passa che ci beviamo un coffee!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén