Un posto nel mondo

Scritto il 28 Giugno 2011 nella categoria Libri

Questo libro di Fabio Volo è bello, leggibile e simpatico come gli altri, anche se mi è piaciuto un pelo meno. E’ la storia di un tizio che vive male, che non si decide mai a fare realmente ciò che vuole nella vita, al contrario di un carissimo amico. Dopo un viaggio, sia interiore che nel mondo reale, riuscirà a vivere meglio la vita. Stavolta ho sottolineato una frase sola, eccola:

"In realtà Francesca, come tutte le donne, ha un sacco di età. A volte è più grande di me, a volte è più piccola. Come si fa a dare l’età anagrafica, quella della carta d’identità, a una donna? Sarebbe come misurare la bellezza di un fiore in base all’altezza o a quanto è largo. […] A volte mentre ride pare bambina, a volte una donna. L’età delle donne la si può solamente percepire osservandole nei loro molteplici cambiamenti. Non sono mai la stessa cosa."

Commenti

comments

Scrivi un commento a "Un posto nel mondo"