Porte di sicurezza

Scritto il 26 Aprile 2007 nella categoria Altro

Ogni giorno, ma proprio ogni giorno, sui giornali locali e nazionali c’è una notizia di una qualche rapina in banca o in posta. Ormai non fa neanche più notizia.
E allora perchè insistono a tenere quelle fastidiosissime doppie porte? Ogni volta per andare in banca devi sottoporti al passaggio in quei portelli che si aprono e chiudono a loro piacimento e all’odiosissima voce che dice "Si prega di lasciare tutti gli oggetti metallici nella cassetta".
Tanto poi le rapine le fanno lo stesso. Alzi la mano il bancario che non è mai stato vittima di una rapina! Io non ne conosco neanche uno! Erano belli tempi in cui avevo il conto a Banca Primavera (adesso inglobata in Banca Generali). La filiale era vicinissima a casa mia, e soprattutto era aperta fino alle 20 nei giorni feriali, comodissimo! E poi era aperta anche il sabato e la domenica, con orari più ridotti. Sinceramente sono i giorni in cui uno ha più tempo per andare in banca. E poi non aveva quelle maledette porte automatiche, entravi e basta! Siccome i giochi belli durano poco, è stata comprata da Banca Generali, che ha chiuso lo sportello. Acc malediz!

Commenti

comments

Scrivi un commento a "Porte di sicurezza"