Quante persone si trovano nella vita?

Scritto il 7 Maggio 2014 nella categoria Londra,viaggi

Lunedi 17 marzo 2014 – Ore 17:24

La mia avventura è quasi finita. Sono sulla Jubilee. Prima sono stato a Covent Garden e poi a Trafalgar Square. Ho preso la underground a Westminster, non ricordandomi di quanto lenta fosse la Circle: non arrivava mai e quando è arrivata era sempre ferma. Infatti, dopo aver recuperato la valigia e aver detto arrivederci a Queensway ho preso la Central / Jubilee e mi sono avvicinato al pub di Mau.

Lo avevo avvertito via Whatsapp e sms, ma senza risposta. Ho aspettato un po’, ma senza risultato. Peccato andare senza salutarlo. Per fortuna alle 4 e mezza mi scrive, è appena uscito. Gli offro un sidro, gli racconto di Anna, un saluto e poi via, eccomi qui.

Si, adesso ho proprio voglia di tornare, dopo aver respirato un po’ di aria del mondo. Quante storie senti qui. Il pizzaiolo di Portici che è dovuto "scappare" in Italia perché il padre stava male e ora è tornato. Il cuoco che si è fatto un mese in Thailandia. Quanti ragazzi italiani nel mondo. Storie, personaggi, ma soprattutto persone. Ognuna col proprio background, i propri sogni, la propria vita. Le esperienze, i viaggi, i lavori. Quante persone ho incontrato nella mia vita? E ognuna mi ha lasciato qualcosa,ognuna mi ha insegnato qualcosa.


Cyberdog a Camden Town ha cambiato sede. Rimane sempre un posto assurdo.

Commenti

comments

Scrivi un commento a "Quante persone si trovano nella vita?"