L’anno scorso ho subito un paio di volte la rottura dei vetri del mio negozio. Più di mille euro spesi per ripristinarli, oltre all’angoscia che, volente o nolente, aleggiava in me e nella mia famiglia (con un bimbo piccolo è oltretutto inevitabile).

Le telecamere del circuito di sorveglianza potrebbero aver ripreso il colpevole, ma anche di fronte all’evidenza… cosa posso dirvi? Andate e fate, tanto ci sarà sempre, lo sapete, un musico fallito, un pio, un teorete, un Bertoncelli o un prete a sparare cazzate…

(Visto 42 volte, di cui 1 oggi)

Commenti

comments