Finalmente anche io sono stato al famoso o famigerato Parco Palustre di Lungavilla. Dopo averne sentito tanto parlare, ci sono finito quasi per caso. E’ un parco che tra tra Lungavilla, Porana e Pizzale. Ci sono numerosi laghetti e dei sentierini che li collegano. Da Lungavilla si va verso la stazione e si seguono i cartelli. Al contrario, se si arriva da Porana, dopo la stazione si trovano i cartelli.

E’ pieno di pescatori che cercano, come sempre con alterne fortune, di acchiappare qualche pesciolonzo, e ci sono anche tanti turisti, come noi, che sono li per fare un giretto. E’ piacevole sapere che a poca distanza ci sia un posticino così carino. Bravi, bravi.

Commenti

comments