Epilogo

Scritto il 31 Luglio 2011 nella categoria Cronache

Capitolo 10: epilogo. Il giorno dopo alle 8 e 30 mi chiama il tecnico: è a Brallo nella centralina e non capisce dove sta il problema. Quando gli spiego, lui testualmente dice "Cavoli, quegli zuzzurelloni ti hanno disattivato la linea"… No, in realtà ha usato espressioni più colorite. fatto sta che entro 10 minuti la linea riprende a funzionare perfettamente. Ripeto: grazie twitter. Evidentemente l’unica speranza che ha un cittadino comune di avere udienza da queste maxiaziende è solo quella di sputtanarle in pubblico. Altrimenti non si spiega che quando intervengono trasmissioni come Striscia o L’indignato speciale le cose poi si risolvono, e prima mai. Per ora ho risolto questo problema. Siamo al punto che la linea è correttamente intestata a mio papà e non più alla vecchia ditta né tantomeno a Luigi Bartali. Ora manca che facciano la declassazione da affari a residenziale e poi ce l’abbiamo fatta. Beh a dire il vero ci sarebbe anche il rimborso dei miei 69 euro e 89 cents, ma la vedo grigia. Eventualmente mi lamenterò su twitter!!!!

Vi farò sapere!

Commenti

comments

Un commento all'articolo 'Epilogo'

  1. 1 Agosto 2011 alle 11:25
    ilMarti

Scrivi un commento a "Epilogo"