Hilghbury Park…un nome simile, a sbevazzarmi una lattona di Budweiser. Ma come faranno… bere birra in lattina al parco mi da proprio dell’ubriacone, ma qui è normale. E poi gira la leggenda che non si potrebbe bere x strada. Non so se è vero o no, cartelli non ce ne sono.

Brixton non mi è sembrato un quartieraccio, anzi è pieno di negozi (il mercatino non l’ho visto). La particolarità che ho notato è che è un quartiere a maggioranza negra. Occhio, se uso il termine "negro" e non "nero" o "di colore" è perchè io amo chiamare le cose col loro nome, senza vergogna e senza che gli altri debbano vergognarsene. Mi spiego meglio: per me "negro" non è x niente un insulto, è una parola. Se poi, per paura di parlare chiaro, hanno inventato il termine "di colore" non è affar mio, anzi penso che così facendo sì che si discrimina. Spesso il politically correct serve solo a nascondere un cinismo perbenista camuffato da "volemosebbene". Quanto odio queste falsità. Scusatemi non volevo finire in questo discorso ma non riesco a non dirlo: lo sapete chi sono gli inventori di questo? La sinistra (ecco: l’ho detto), che pensa di essere la paladina assoluta della solidarietà e dell’uguaglianza sociale, poi si vergogna (vergogna) di chiamare cieco un cieco e allora lo chiama "non vedente". Questo sì che è ghettizzare, cara la mia sinistra. Aprite gli occhi voi che credete alle favole che vi propinano, oppure teneteli chiusi perchè è più bello così, ma con la coscienza di sapere che sono favole. Ok, basta con questo.

Brixton, dicevo, è un po’ terrone, in quanto passano i giovanotti atteggiandosi a rapper di L.A. e le macchine hanno i vetri giù e la radio a manetta. Tutto qui (insomma, sarebbe il mio posto).
Poi ho cambiato completamente zona e me ne sono venuto a Angel. Qui ho trovato una zona carina, chiamata Camden Passage (a Londra, forse l’ho già detto, hanno zero fantasia nel dare i nomi, li ripetono sempre. Questo Camden non c’entra nulla con Camden Town, anche se non è lontanissimo) dove in altri giorni c’è un mercatino di antiquariato.

Commenti

comments