(raccolta molto sparsa di pensieri)

fabiotordi

Gadget tecnologici

Io, e chi mi conosce lo sa, sono abbastanza appassionato di gadget tecnologici. Ma quali sono i miei preferiti?

  • Lettore DVD/DivX portatile. Troppo comodo, ti butti sul letto, lo apri e ti vedi un film. Qual è il vantaggio migliore? Che è piccolo e puoi vederlo in qualsiasi modo tu stia sonnecchiando.
  • Fotocamera digitale. Sono un patito delle foto e mi piace avere una compatta sempre in tasca pronta a fare foto stupide o semiserie.
  • Cellulare. Indispensabile. Da anni per telefonare uso solo la telefonia mobile. E poi per gli sms, una delle invenzioni più belle degli ultimi anni. E gli MMS, la rubrica, l’agenda, i giochini. E poi l’imprescindibile sveglia.
  • Televisione. La consideriamo un gadget tecnologico? No? Allora aggiungo la navigazione televideo e gli accessori che ho connesso, vale a dire il videoregistratore, il lettore DVD/DivX, e il "cubotto", cioè quel robo che ha dentro un hard disk e lo collego al PC via rete Wireless per pompargli su i film e vedermeli in TV. Non avete capito? Fa lo stesso…
  • Chiaramente il Computer. Ci ho passato e ci passo un sacco di tempo: videogiochi, internet, musica, immagini, film, contabilità, divertimenti, esperimenti, programmazione, ecc. ecc. ecc. Ho sempre e avrò per sempre il mio PC "fisso". Troppo comodo il fisso, ci fai di tutto comodamente. Ma proprio di tutto. E poi ho il portatile: in questo periodo un netbook Asus.
  • Orologio digitale. Odio quelli analogici, mi sembrano così imprecisi
  • Navigatore. Pensate che quando giravo con la mia mitica e mitologica Fiat Tipo pensavo: "la prossima auto la prendo con gli alzacristalli elettrici, così quando devo fermarmi a chiedere la via sono molto più comodo, e non mi devo coricare sul sedile lato passeggero per tirar giù il finestrino a mano". Invece sono cambiati i tempi e col navigatore non hai più bisogno di chiedere.
  • Calcolatrice. Banale ma indispensabile, io non mi fido mai dei conti che faccio a mente. Mai.

Poi in passato ho avuto e tuttora ho tanto altri gadget che magari ora uso poco o niente, perchè sono superati, come la playstation, perchè hanno meno senso di esistere, come il gameboy, il palmare, l’ipod, perchè una volta non ce l’aveva nessuno e adesso è talmente banale da dire, come la chiavetta usb. Tra i tanti del passato: la chiavetta wi-fi per il palmare, l’access point wireless per la rete di casa, il digitale terrestre (e si, io ce l’avevo già due anni fa, poi l’ho venduto, la tv è un sistema poco interattivo per i miei gusti), l’etilometro portatile (una cazzata). Tra gli ultimissimi gadget del 2009: il portachiavi-cornice-digitale, la macchinetta che verifica i soldi, l’hard disk esterno per il portatile, il cubotto (vedi sopra), la internet key (come direbbe Totti: "ma chi??").


Voghera, Piazza S. Bovo

Commenti

comments

Previous

Avatar

Next

Incipit

1 Comment

  1. Ruggero

    Hai sempre per le mani fotografie ed immagini meravigliose…!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén